LSH20

 
Il simulatore LSH20 è stato sviluppato in collaborazione con Apeom, azienda leader nella produzione di sistemi di simulazione laser. Realizzato sulla base della pistola ad aria compressa K12, da questa eredita le principali caratteristiche che lo rendono uno strumento estremamente personalizzabile e immediatamente utilizzabile da parte dello sportivo. Spiccano in particolare il sistema di scatto registrabile in tutti i parametri, gli organi di mira ampiamente regolabili e la possibilità di montare le impugnature regolabili disponibili per il modello K12: quattro per i tiratori destrimani (misure XS-S-M-L) e tre per i mancini (S-M-L). Sotto alla canna è realizzata una struttura per l'applicazione di 6 contrappesi per lato, in grado di far variare la massa dello strumento da circa 800 grammi a oltre un chilogrammo. Il modello LSH20 è caratterizzato da un simulatore laser Apeom già integrato nella canna, utilizzabile per tutte le gare della disciplina del Pentathlon Moderno e già omologato dalla UIPM (Union Internationale de Pentathlon Moderne).

Accessori

 

Download