Pardini GPR1 Red e Blue

 

Pardini Armi presenta due nuovi allestimenti della carabina ad aria compressa GPR1 (cal 4,5 mm), disegnata in collaborazione con Niccolò Campriani e detentrice del titolo olimpico conquistato a Rio dallo stesso Campriani.

I due nuovi allestimenti – Red e Blue – si affiancano allo standard di color argento e al Black già a catalogo e sono contraddistinti da una nuova livrea, rispettivamente di colore rosso o blu. In abbinamento ai serbatoi dell'aria, già disponibili in 6 differenti colorazioni (bianco, argento, rosa, nero, rosso e blu), portano a 24 le possibili variazioni cromatiche della carabina GPR1.

Le nuove colorazioni richiedono un diverso trattamento di anodizzazione della calciatura, sempre realizzata in Ergal. Tutte le incisioni sul corpo dell'arma continuano a essere riportate al laser.

Come già le pistole di casa Pardini, anche la GPR1 incorpora un absorber – dispositivo di compensazione dell'impulso di sparo – regolabile in grado di annullare l'impennamento dell'arma. Caratteristica peculiare dell'azione è la posizione della leva di armamento, che risulta essere di circa 60 millimetri più vicina al volto del tiratore rispetto alla media delle carabine della concorrenza. Ulteriore peculiarità della GPR1 è la modularità: la calciatura consente la regolazione personalizzata di tutti i suoi parametri. Il poggia-guancia, l'impugnatura, l'astina e il calciolo possono ruotare su più assi così da adeguarsi alle esigenze e alle diverse conformazioni morfologiche del tiratore.

Molto estese sono le possibilità di variazione del baricentro dell'arma. Oltre ai distanziali per la diottra e il tunnel, all'interno dell'astina sono ricavati alloggiamenti in grado di ospitare pesi cilindrici in acciaio o tungsteno; altri pesi, sempre cilindrici e impilabili con un sistema di filettature maschio/femmina, possono essere innestati al poggia-guancia. Queste soluzioni, abbinate all'ingegnoso quanto semplice sistema di montaggio, consentono di variare il peso della carabina in un range virtualmente infinito anche se, da regolamento, l'arma non può superare i 5.500 grammi.

Tutti i comandi dell'arma sono reversibili, così da venire incontro anche alle esigenze dei tiratori mancini.

Gli allestimenti Red e Blue sono già disponibili per tutti i modelli (GPR1, GPR1 Light e GPR16 ad alta potenza) e tutte le versioni (Top, Evo, Pro e Basic) dell'arma.