La Pardini Slovakia online league 2022 si è conclusa

 

Il 2 aprile si è conclusa la Pardini Slovakia Online League 2022, la seconda edizione del trofeo per le discipline di pistola e carabina ad aria compressa organizzato dal nostro importatore PARDINI Slovakia e sponsorizzato da Pardini Armi. L'iniziativa - ideata da Peter Mlynarčík - prevede una fase iniziale online, da cui il nome dell'evento, seguita da una finale in presenza che si è disputata a Martin, nel nord della Slovacchia. L'evento è stato concepito da Peter nei difficili mesi del lockdown 2020, quando era impossibile per gli atleti confrontarsi se non a distanza.

Hanno partecipato a questa edizione 195 sportivi di 11 paesi, tra cui l'Italia, nelle specialità di AP40, AP60, AR40 e AR60; un numero in crescita rispetto alle 155 prestazioni da sei paesi dell'edizione 2020-2021. I 30 migliori tiratori di ogni specialità hanno avuto accesso alla fase finale, dove si sono confrontati in coppie miste (pistola e carabina) in una serie di fasi eliminatorie che hanno portato a decretare la classifica. Alla finale si sono presentati 110 tiratori, da sei differenti nazioni, che hanno gareggiato secondo il nuovo regolamento ISSF.

Se nell'edizione 2021 risultarono vincitori Diana Benikova (SLO) e Martin Cunda (CZ), nell'edizione 2022 hanno prevalso l'olimpionico Jan Fabo (con pistola K12) e Daniela Demjen Peskova, entrambi slovacchi, che in finale hanno battuto Ondrej Holko e Artur Hadas. I vincitori si sono aggiudicati una carabina Pardini GPR1 e una pistola Pardini K12.

Alla competizione non hanno potuto partecipare i tiratori ucraini ma era presente lo slovacco Patrik Jany, campione europeo nella specialità di carabina ad aria compressa e finalista ai Giochi olimpici di Tokyo 2020.

La formula mista, con squadre composte da un tiratore di pistola e uno di carabina, si è rivelata molto apprezzata tra i partecipanti e verrà replicata anche nella prossima edizione. Maggiori informazioni sul sito dell'evento.