IWA 2018 – Le novità

 

A Iwa 2018 la nuova GPR1 Black e le pistole Bullseye.

In occasione di IWA 2018, Pardini Armi presenta al pubblico di appassionati la nuova versione della sua carabina GPR1;denominata Black, è connotata da un allestimento con una calciatura in ergal anodizzato di colore nero che va a incrementare l'ampia gamma di varianti cromatiche già disponibili. Nulla cambia a livello di meccanica. La Black è offerta in tutte le versioni a catalogo (Top, Evo, Pro, Basic) anche nei modelli GPR1 Light alleggerito e GPR16 ad alta potenza.

La gamma di pistole SP/HP si è arricchita del modello Bullseye, finora disponibile solo sul mercato americano. Sviluppato in collaborazione con Pardini USA, nasce per consentire ai tiratori statunitensi di competere nella specialità di Precision pistol, un evento sviluppato dalla National Riflemen Association e molto diffuso oltreoceano. In Precision pistol si spara a un bersaglio cartaceo in un susseguirsi di serie mirate e a tempo (10 minuti, 20 e 10 secondi), a distanze variabili tra le 25 e le 50 yarde, con 3 calibri differenti. La forma aggregata della competizione prevede la ripetizione delle serie in calibro .22 LR, in .45 ACP e in un calibro a scelta del tiratore con la prescrizione di un diametro minimo di 7,65 mm (.32"). La Bullseye viene offerta in 2 allestimenti contraddistinti da 2 lunghezze di canna, 5 e 6 pollici. Rispetto alle rispettive versioni SP e HP è stato modificato l'otturatore che, specie nella versione in calibro .22 LR, risulta appesantito. Peculiare della Bullseye è la presenza di una slitta Weaver ricavata sul contrappeso. La sua collocazione permette l'applicazione dei più vari dispositivi ottici, consentiti dal regolamento della specialità. Il fatto che l'ottica sia applicata al gruppo canna e non al castello garantisce il mantenimento dell'azzeramento anche quando si provveda allo smontaggio dell'arma per la manutenzione ordinaria. L'impugnatura differisce da quella delle specialità accademiche per la presenza di un hand rest più avvolgente. Le SP Bullseye in .22 LR e HP Bullseye in .32 S&W sono oggi disponibili anche come conversioni, così da consentire a chi già possegga una SP o una HP di ultima generazione di trasformare la propria pistola in uno strumento per il tiro informale.

A luglio, presentato per la prima volta in fiera, è stato introdotto un kit di personalizzazione pensato per la K10 e ispirato all'allestimento New della K12. Acquistabile separatamente e in grado di consentire l'upgrade di tutte le K10 finoracommercializzate, il kit dispone di un copricanna realizzato in lega leggera cui possono essere avvitati fino a 8contrappesi di massa pari a 5 grammi ciascuno. Il copricanna, del peso di 45 grammi, viene inserito sulla canna previarimozione della rampa porta-mirino e assicurato mediante il serraggio di due grani. L'operazione è molto semplice e puòessere compiuta in autonomia dal tiratore. Realizzati in 4 colorazioni differenti (nero, argento, rosso e blu), i nuovicopricanna si abbinano ai 6 serbatoi già disponibili (nero, argento, rosso, blu, bianco e rosa) per fornire un totale di 24variazioni cromatiche.